Hero Image

Ozone pilots and the Freeride 2 win GOLD and SILVER at the WPSC 2022

Published on:
19 Sep 2022

Lungamente attesi dopo 4 anni di pausa I Campionati Mondiali di Slalom di Paramotore si sono disputati a Strachotin, nella Repubblica Ceca, dal 9 al 17 settembre 2022. 45 piloti provenienti da 12 paesi hanno gareggiato in due classi, la più prestigiosa PF1 – decollo a piedi (27 piloti) e PL1 trike singolo (13 piloti). La squadra più numerosa proveniva da Francia (10 piloti), Qatar (8 piloti) e Repubblica Ceca (7 piloti). Purtroppo le condizioni meteorologiche hanno consentito di disputare solo 9 prove di slalom e le finali.

Alex Mateos ha difeso il suo titolo di Campione del Mondo piazzandosi al primo posto nella classe PF1. Alex volava con il Freeride 2 14, contro il suo più grande avversario Naif Al-Baloshi sullo Snake 3 13 e Jeremy Penone - Snake 3 14.

Alex riferisce: "Quest'anno i campionati sono stati estremamente difficili. Il tempo era brutto e non abbiamo potuto disputare molte task, di conseguenza non c'era spazio per errori! Adoro il Freeride 2! È più veloce, più stabile e molto agile, ma ho bisogno di più allenamento per poter ottenere il 100% da questa vela! È stato estremamente difficile per me essere più veloce di un'ala più piccola di 1 metro quadro, ma con più allenamento posso fare anche meglio! A un livello così alto ogni millisecondo conta, quindi la precisione in curva e la velocità in linea retta sono fondamentali!"

Un altro pilota francese Boris Tysebaert è arrivato secondo nella classe PL1 (trike singolo) conquistando il titolo di Vice Campione. Boris volava con il Freeride 2 15, che ha ricevuto solo tre giorni prima per potersi allenare tra i piloni prima dei Campionati!

Nonostante il poco tempo per abituarsi alla nuova vela e agli allenamenti di slalom, altri 3 piloti dell'Ozone Team sono arrivati tra i primi 10! Bartosz Nowicki (7°), Nicolas Aubert (9°) e Marie Mateos (10°).

Quest'anno la lotta è stata davvero di alto livello. La Nazionale del Qatar, professionalmente preparata, ha lottato duramente per ottenere i migliori risultati in entrambe le classi. Anche i piloti francesi e i compagni di squadra di Alex: Jeremy Penone e Jean Emile hanno mostrato le loro ottime capacità di pilotaggio. La classifica generale è stata in costante evoluzione tra i primi 5 piloti, di classifica fino alle grandi finali dell'ultima giornata.

Siamo molto contenti delle prestazioni del nuovo Freeride 2. Siamo fiduciosi sul fatto che questa vela sia uno strumento perfetto per i migliori piloti di slalom, che vogliono ottenere il punteggio più alto nella prossima competizione.

Classifica Finale

Classe PF1:

1. Alex Mateos (FRA)

2. Naif Al-Baloshi (QAT)

3. Jemery Penon (FRA)

Classe PL1:

1. Saeed Al-Marri (QAT)

2. Boris Tysebaert (FRA)

3. Milan Clement (CZE)

Image slider

Related Articles